Storia dell'Autoritratto e del Selfie

Caravaggio |12

Caravaggio · Autoritratto come Giovanni Battista · 1609 ca · In Salomè con la testa del Battista · Palazzo Reale · Madrid

Caravaggio · Autoritratto come Giovanni Battista · 1609 ca · In Salomè con la testa del Battista · Palazzo Reale · Madrid

A Napoli, dove il pittore si ritrova già nella tarda estate del 1609, quasi non si riapre che il romanzo nero. Raggiunto sulla porta della famosa locanda del Cerriglio dagli emissari del suo rivale maltese, Caravaggio viene tartassato al punto che per li colpi quasi più non si riconosceva. La notizia, diffusa a Roma con gli Avvisi del 24 ottobre, e persino ingigantita, lasciava incerto se Caravaggio fosse stato soltanto sfregiato o non, addirittura, ucciso. Si amerebbe ottenere più particolari del fattaccio, e di tutto questo secondo soggiorno napoletano, che è di almeno dieci mesi; ma intanto non è già arduo supporre che non fosse dedicato tutto a medicar le ferite dell’estate 1609. Già un biografo antico ricorda che, appena tornato a Napoli, egli abbia dipinto e inviato al Gran Maestro di Malta, forse per impetrarne il perdono e ottenere la riammissione nell’ordine, revocatogli subito dopo la fuga dell’anno prima, una mezza figura di Erodiade con la testa del Battista. L’opera non può essere quella di Madrid, che par toccare veramente al soggiorno maltese. Roberto Longhi · Caravaggio

.
post-shadow_thumb2_thumb_thumb_thumb[1]_thumb_thumb_thumb_thumb

This site is protected by wp-copyrightpro.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: