Storia dell'Autoritratto e del Selfie

Fede Galizia

Fede Galizia · Giuditta con la testa di Oloferne (presunto autoritratto) · 1596 · Collezione privata

Fede Galizia · Giuditta con la testa di Oloferne (presunto autoritratto) · 1596 · Collezione privata

Correva la moda di dipingere oggetti inanimati, in genere frutta, ortaggi, fiori, e questa moda aveva incontrato. Fede volle provarsi in quel nuovo genere, e forse se ne sarebbe distolta se non le avessero mostrato una canestrina di mele che aveva dipinto un pittore di Caravaggio, poi emigrato a Roma. Le mele sono mele e ognuno è in grado di giudicare se somigliano a quelle esposte sui banchi dei fruttivendoli: ma queste del giovane di Caravaggio superavano la somiglianza, erano quel che una mela deve essere e ancora non è. Le esperienze di Fede erano scoraggianti: nulla da eccepire quanto alla diligenza con cui la frutta veniva copiata dal vero, ma non era questo il problema. Si trattava di unire alla verosimiglianza del frutto, una specie di misteriosa porosità delle superfici che in certo modo suggerisce il piacere del morso selvaggio e il sapore della polpa appena addentata. Per tali qualità stimolanti e quasi sapide, le mele del Caravaggio convenivano tanto alla cucina del contadino come al tavolo di un principe. […] È da supporsi che Fede, pur così sensibile agli appelli della vita silente, non abbia mai trascurato la pratica del ritratto e del quadro d’invenzione coltivata sin dalla prima gioventù, eppure il suo nome è rimasto ancorato al moto di sorpresa e quasi di affetto che certo la colse davanti al cesto di frutta di Caravaggio. Quella fedeltà tenace e, diremmo, insaziata, la qualificò nel suo tempo e nella memoria dei posteri. Anna Banti · Quando anche le donne si misero a dipingere

.Fede Galizia · Giuditta con la testa di Oloferne (presunto autoritratto) · 1596 · Ringling Museum of Art · Sarasota

Fede Galizia · Giuditta con la testa di Oloferne (presunto autoritratto) · 1596 · Ringling Museum of Art  · Sarasota

FEDE-GALIZIA-GIUDITTA-CON-LA-TESTA-DI-OLOFERNE-1596-P

.
post-shadow

This site is protected by wp-copyrightpro.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: