Storia dell'Autoritratto e del Selfie

SPLEEN

Théodore Gericault · Autoritratto · 1811-18 · Louvre · Paris

Théodore Gericault  ·  Autoritratto  ·  1811-18  ·  Louvre  ·  Paris

Il volto emaciato e lo sguardo perso nel vuoto: è lo spleen romantico, la febbre dell’anima che divampa nell’Ottocento. Dopo l’ordine alfabetico dell’enciclopedia settecentesca, quando il fracasso della prima rivoluzione industriale non s’è ancora placato, il paesaggio riflette l’interiorità e assume le tinte forti dell’utopia: perdita di controllo, titanismo, brama d’infinito, disincanto, voluttà della sofferenza. Il sentimento è tutto, dice Faust al suo Goethe. © Graziano Spinosi

.
post-shadow_thumb2

This site is protected by wp-copyrightpro.com