Storia dell'Autoritratto e del Selfie

Lucas Cranach il Vecchio

Lucas Cranach il Vecchio · Autoritratto · 1510 · Da Sacra Parentela · Pinacoteca dell’Accademia di Belle Arti · Wien

Lucas Cranach il Vecchio · Autoritratto · 1510 · Da Sacra Parentela · Pinacoteca dell’Accademia di Belle Arti · Wien

Nei primi anni del Cinquecento l’Europa centrosettentrionale mostra una crescente insoddisfazione verso le forme tradizionali di una fede che sembra imposta da lontano, da una Curia papale romana avida di denaro e privilegi. Su questa situazione scoppia la Riforma, materialmente avviata da Lutero nel 1517. Un po’ dappertutto scoppiano sanguinosi focolai di rivolta: la guerra dei contadini si conclude in un bagno di sangue. Gravi sono le conseguenze per gli artisti che avevano mostrato simpatie per i contadini rivoltosi. Grünewald viene licenziato dall’arcivescovo di Magonza e Tilman Riemenschneider è torturato e rinchiuso in carcere. Cranach è uno dei primi artisti ad abbracciare la Riforma, prodigandosi nella diffusione dei ritratti di Lutero, della moglie Catharina e nella realizzazione di dipinti in cui sono illustrati i temi della teologia riformata. Stefano Zuffi · Il Cinquecento

.Lucas Cranach il Vecchio · Sacra Parentela · 1510 · Pinacoteca dell’Accademia di Belle Arti · Wien

Lucas Cranach il Vecchio · Sacra Parentela · 1510 · Pinacoteca dell’Accademia di Belle Arti · Wien


Tra le donne di Cranach

.
post-shadow

This site is protected by wp-copyrightpro.com