Storia dell'Autoritratto e del Selfie

Theodore Gericault

Théodore Gericault · Autoritratto · 1811-18 · Louvre · Paris

Théodore Gericault · Autoritratto · 1811-18 · Louvre · Paris

Il volto emaciato e lo sguardo un po’ perso nel vuoto: ecco lo spleen romantico, la febbre dell’anima che divampa nell’Ottocento. Dopo l’ordine alfabetico dell’enciclopedia settecentesca, quando il fracasso della prima rivoluzione industriale non s’è ancora placato, il paesaggio diviene lo specchio dell’animo umano e assume le tinte forti dell’utopia: perdita di controllo, titanismo, brama d’infinito, disincanto, voluttà della sofferenza. Il sentimento è tutto, fa dire Goethe al suo Faust. © Graziano Spinosi

.
post-shadow

This site is protected by wp-copyrightpro.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: